Continua il "cambio di paradigma" di Papa Francesco